Seleziona una pagina

In loco. La residenza Imaginé

Committente

progetto interno

Data progetto

2020

Ambiti

educazione,
approcci creativi,
animazione territoriale

Il progetto

In loco. La residenza Imaginé è un tassello di Imaginé. piccolo festival della narrazione per figure, un ampio progetto di valorizzazione e promozione del linguaggio degli albi illustrati.

In loco porterà un artista – Marco Paschetta, illustratore cuneese che ha collaborato con il progetto Imaginé sin dall’inizio – a dialogare e a riflettere con la comunità per individuare i luoghi maggiormente identitari e significanti del territorio, quelli che idealmente potrebbero andare a comporre l’anima, lo spirito del luogo, di Vernante, per poi provare ad esprimerli attraverso l’illustrazione.

In loco si propone di avviare una ricerca fatta, disegnata e scritta dagli stessi abitanti, una ricerca del territorio sul territorio inteso come memoria, racconto, visione, uno scambio partecipe tra generazioni che hanno vissuto i luoghi in tempi diversi, per la cui attivazione sarà fondamentale il ruolo dei giovani.

Per questo motivo la prima fase del progetto vedrà protagonisti i ragazzi delle scuole medie di Vernante che, armati di taccuino, penna e fotocamera, si trasformeranno in ricercatori di “piccoli e grandi momenti non ancora scritti o narrati”, intervistando e ritraendo zii, nonni e bisnonni. Curatrice del percorso è Monica Monachesi.

Inloco3
Inloco2
Inloco1

Segui il In loco sul web e sui social!

X