Seleziona una pagina

Lou paìs senso témp

Committente

Associazione La Cevitou – Ecomuseo Terra del Castelmagno

Data progetto

2019

Ambiti

comunicazione e promozione

Il progetto

A San Pietro Monterosso, frazione sede dell’Ecomuseo Terra del Castelmagno, è nel 2013 che prende forma la dimensione parallela de Lou paìs senso témp Il Paese senza tempo: uno spaccato di vita congelato dal trascorre del tempo, popolato da babaciu, pupazzi di ferro e fieno, rappresentativi di un ambiente montano e dei modi di vita che si son susseguiti, per unire tradizione, memoria, comunità, passato, presente e futuro.

Nel 2019 tutto questo è tornato a vivere grazie a un progetto nato dal basso e sostenuto dall’Associazione La Cevitou: uno speciale bastone, avvicinato a dieci “babaciu”, permette di farli parlare (in sei diverse ligue) e di scoprire dieci testimonianze storiche, emozioni legate alla montagna, agli uomini, alle pietre, al castelmagno, raccontate con le voci della comunità stessa, erede diretta del passato o strettamente collegata ai personaggi.

Lou pais 3
Lou pais 2
Lou pais 1

Attività

noau | officina culturale ha coordinato la fase di registrazione delle voci che animano i dieci babaciu e progettato e realizzato i materiali che permettono la fruizione del percorso, ovvero la segnaletica in loco e le brochure esplicative.

Scopri Lou paìs senso témp sul web!

X