Seleziona una pagina

Saperi e sapori in Valle Grana

Committente

Associazione La Cevitou – Ecomuseo Terra del Castelmagno

Data progetto

2018 – attuale

Ambiti

studio e ricerca,
comunicazione e promozione,
processi inclusivi

Il progetto

Saperi e sapori in Valle Grana è un percorso di approfondimento e valorizzazione del patrimonio immateriale legato ai saperi e ai luoghi della cultura alimentare della Valle Grana con particolare riferimento a cinque prodotti cardine di questo territorio: il formaggio Castelmagno, l’aglio di Caraglio, la patata Piatlina e la patata Ciarda delle Valle Grana, il tartufo nero della Valle Grana e lo zafferano di Caraglio e della Valle Grana.

Il progetto è stato articolato in tre momenti fondamentali: una fase di ricerca volta alla definizione di un documento scientifico-divulgativo che possa rappresentare uno strumento di riferimento per la valorizzazione delle caratteristiche storiche e produttive dei prodotti di cui sopra; la realizzazione di cinque video documentari finalizzati a divulgare la storia e i processi produttivi dei prodotti di cui sopra; la messa in opera di alcuni prodotti – percorsi di visita e game thinking nati dalla mappatura dei prodotti stessi – fruibili da un vasto pubblico e finalizzati alla disseminazione dei risultati di ricerca.

saperiesapori3
saperiesapori2
saperiesapori1

Saperi e sapori in Valle Grana è realizzato grazie al contributo di Regione Piemonte (finanziamenti previsti dalla legge regionale n. 58).

Attività

noau | officina culturale si è occupata della progettazione culturale, del project management, della ricerca, della comunicazione e della realizzazione dei prodotti divulgativi del progetto.

Segui Saperi e sapori in Valle Grana sul web!

X