Seleziona una pagina

TransHUMANce

Committente

Unione Montana Valle Stura

Data progetto

2020

Ambiti

animazione territoriale,
approcci creativi,
comunicazione e promozione

Il progetto

TransHUMANce è una residenza d’artista che si propone di continuare il percorso di valorizzazione della cultura transfrontaliera legata alla transumanza, iniziata dall’Ecomuseo della Pastorizia in Valle Stura, attraverso uno sguardo differente: quello dell’interpretazione artistica.

Il progetto mira a conservare la memoria dei pastori della Valle Stura emigrati in Francia e dare voce e valore alle storie dei pastori della Valle Stura di ieri e di oggi, coinvolgendo le comunità locali, in primis i pastori stessi, in un processo di conoscenza e valorizzazione della cultura alpina e promuovere il valore culturale e artistico dell’artigianato.

La residenza d’artista sarà un’esperienza itinerante che, partendo dalle tracce incise dai pastori piemontesi emigrati in Provenza nel ‘900 e seguendo gli spostamenti delle migrazioni dei pastori, riporterà traccia della loro esperienza sul proprio territorio di appartenenza attraverso la sapienza manuale dell’artigianato artistico.

Transhumance 3
Transhumance 2
Transhumance 1

Segui TransHUMANce sui social!

X